Sabato torna On Repeat!

Sono lieto di annunciare che:

a) sabato dalle 18:05 alle 20 andrà in onda su Radio Press la puntata numero zero della nuova stagione di On Repeat, per due orette scarse di musica e chiacchiere in compagnia di Daniela Amenta, caporedattore dei quotidiani E Polis ed ex critico musicale per le pagine del Mucchio, dell’Unità ecc. Si parlerà di, tra l’altro: replicabilità sonora e campionamenti, critica musicale e critica musicale all’epoca di internet, di Joe Strummer, Smiths, Pj Harvey, Nick Cave, Vanvera, di alcuni dischetti molto carini di questo 2007, di fumetto italiano (Pazienza e Tamburini) e Frigidaire, e di moltissime altre cose all’insegna della conversazione divagante.

b) tra due settimane avremo invece il live dei Sunny Day Sets Fire, registrato qualche settimana fa in occasione del passaggio della band londinese (ma multinazionale) in Sardegna per l’Here I Stay Festival. La band è molto interessante e il live è uscito decisamente bene.

c) abbiamo un nuovo logo, realizzato da Tostoini. Ne userò un piccolo dettaglio – ritagliato piuttosto rozzamente – come avatar su MySpace.

d) la seconda stagione sarà davvero ricca di ospiti, live, interviste, che manco ci si crede! Anche se durante la prima stagione abbiamo avuto ospiti, tra gli altri: Igort, Francesco Abate, Xabier Iriondo, Marta Sui Tubi, Le Man Avec Les Lunettes. E poi alcuni tra i migliori artisti e band sarde, apertamente sostenuti da On Repeat: June, Vanvera, Plasma Expander, Golfclvb, Giovanni Andrea Sechi, Dainocova, Fisheart ecc.

e) come al solito On Repeat sarà una trasmissione molto web 2.0, in maniera da integrare e arricchire i contenuti della trasmissione. On Repeat non si esaurisce nel suo spazio radiofonico, ma vive anche oltre grazie in particolare al podcast (quello che finora siamo riusciti a rendere disponibile) e a YouTube, dove postiamo i video amatoriali dei live realizzati durante la trasmissione. Ma c’è anche la gallery su Flickr e magari in futuro potremmo pure realizzare una puntata su Second Life (ma qui sono al delirio di onnipotenza). Ah, e poi Myspace: strumento bistrattato e giudicato inutile da molti, che invece consente di trovare gli ascoltatori e tenere i contatti, promuovere la trasmissione e scoprire artisti “locali”. Uno strumento per ora assolutamente imprescindibile. Tutto unificato dal blog di On Repeat, che presto tornerà ad essere aggiornato più spesso. E poi ci sarà un tentativo più esplicito di fare “comunità”, ma se ne riparla più avanti.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: