Era solo una fregatura?

Non avete la sensazione che qualcuno vi abbia fregati? Se la domanda riguarda il disco dei Radiohead, la risposta personalmente è no. In giro ci si lamenta del fatto che dopo aver dato l’impressione di essere gli angeli vendicatori della cattivissima industria musicale, sono tornati in maniera pavida sui loro passi e hanno annunciato la pubblicazione su cd per una etichetta non-major-ma-nemmeno-tanto-indie. Tutte le polemiche si basano su un equivoco: i Radiohead non avevano nessuna intenzione di distruggere nulla. Semplicemente hanno sperimentato (per primi in maniera così eloquente e consapevole) una strada che è teorizzata da tempo, prendendo atto della grande diaspora degli appassionati di musica, divisi sempre più tra coloro a cui interessa scaricare gli album o le canzoni, quelli – i feticisti – legati all’oggetto fisico meglio se irripetibile, e gli altri a cui non frega nulla e si accontentano anche solo del normale cd ad un prezzo normale. Una scelta di marketing, con tutto che marketing non è per forza una parolaccia. Ma è anche una scelta radicale che dimostra che l’industria cambierà e sarà costretta a cambiare, nella direzione indicata dai Radiohead con combinazioni più o meno variabili di nuovo e vecchio, con una accentuazione maggiore dell’elemento etico o al contrario di quello più imprenditoriale. La scelta dei Radiohead non aveva quasi nulla di etico, era eticamente neutra ma di buono aveva questo: era (è) intelligente, lungimirante, determina un momento di rottura che porterà l’industria ad un cambiamento. Sarà meglio o peggio? Ora non si può dire, ma è probabile – ci scommetto – che ci sarà il buono e il cattivo come sempre.

Poi, in tutto questo, quello che conta davvero è che il disco sia davvero bellissimo (la chiusura buonista ci voleva, no?)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: