On Repeat Chart 2007!

1. Burial, Untrue (Hyperdub)
2. Battles, Mirrored (Warp)
3. M.I.A., Kala (XL)
4. Panda Bear, Person Pitch (Paw Tracks)
5. Grinderman, Grinderman (Mute)
6. Lcd Soundsystem, Sound of Silver (DFA)
7. The National, Boxer (Beggars Banquet)
8. Deerhoof, Friend Opportunity (Kill Rock Stars)
9. Vic Chesnutt, North Star Disaster (Constellation)
10. PJ Harvey, White Chalk (Island/Universal)
11. Akron Family, Love Is Simple (Young God Records)
12. Murcof, Cosmos (Leaf)
13. Beirut, The Flying Club Cup (4AD/ Bad a bing)
14. Wilco, Sky Blue Sky (Nonesuch)
15. Black Lips, Good Bad Not Evil (Vice)
16. Low, Drums and Guns (Sub Pop)
17. !!!, Myth Takes (Warp)
18. Animal Collective, Strawberry Jam (Domino)
19. Radiohead, In Rainbows (XL)
20. Les Savy Fav, Let’s Stay Friends (Frenchkiss)

Canzoni: 1. M.I.A., Paper Planes – 2. Burial, The Raver – 3. LCD Soundsystem, All My Friends – 4. Battles, Atlas – 5. The Shins, Australia – 6. Panda Bear, Bros – 7. Deerhoof, Plus 81 – 8. Wilco, You Are My Face – 9. The National, Mistaken for Strangers – 10. Animal Collective, Fireworks – 11. Black Lips, Navajo – 12. Okkervil River, Unless It’s Kicks – 13. Grinderman, Electric Alice – 14. Radiohead, Reckoner – 15. Akron Family, Ed Is a Portal – 16. Jens Lekman, Your Arms Around Me – 17. Art Brut, People in Love – 18. Maximo Park, Book from Boxes – 19. Broken Social Scene Presents Kevin Drew, Safety Bricks – 20. The Good The Bad & The Queen, Herculeian – 21. !!!, Must Be the Moon – 22. PJ Harvey, The Mountain – 23. Blonde Redhead, Publisher – 24. Vic Chesnutt, Splendid – 25. The Apples in Stereo, Sunndal Song – 26. Fiery Furnaces, My Egyptian Grammar – 27. Modest Mouse, Dashboard – 28. Von Sudenfed, Fledermaus Can’t Get Enough – 29. Klaxons, Golden Skans – 30. Les Savy Fav, The Equestrian

12 Risposte to “On Repeat Chart 2007!”

  1. Marco Says:

    Beh, senz’altro una classifica di spessore! Alcuni non li ho ancora sentiti e rimedierò. Sulla mia hit ci sto tuttora lavorando; spero di farci le puntate radio del 14 e 21 gennaio. Mi sorprende che non abbia apprezzato per niente il disco degli Odawas: tu che ami il folk rock qualcosa di buono avresti dovuto trovarcelo.
    D’altronde come sempre de gustibus e, se su alcune posizioni mi sa che coincideremo, da me Grinderman dubito troverà posto.
    ps- nella mia hit italiana il ritorno di Flavio Giurato rischia di stravolgerla!

  2. onrepeat Says:

    non l’ho ascoltato benissimo, ma non mi ha convinto del tutto. appunto, de gustibus…
    poi ho dovuto tenere fuori almeno una decina di dischi che ho apprezzato molto (ma non potevo fare una top 40, eh…). la mia hit italiana verrà nei prossimi giorni. non ci saranno particolari sorprese, per chi sa come la penso…

  3. Sergio Says:

    Io a dire il vero sto aspettando con ansia la classifica italiana:
    E perchè se ne vedono poche in giro.
    E perchè trovare 20 (?) album davvero interessanti non è semplicissimo.

  4. Roberto (the Mellow Days) Says:

    la mia top chart, senza un ordine particolare

    Iron & Wine – The Shepherd’s Dog
    Animal Collective – Strawberry Jam
    Panda Bear – Person Pitch
    Menomena – Friend and Foe
    Radiohead – In Rainbows
    Jose Gonzalez – In Our Nature
    Grinderman – s/t
    Clinic – Visitations
    Explosions in the Sky – All of a Sudden I Miss Everyone
    Vanvera – A Wish Upon a Scar
    Sigur Ros – Hvarf-Heim
    Modest Mouse – We Were Dead Before the Ship Even Sank
    The Good, the Bad and the Queen – s/t

  5. onrepeat Says:

    @ sergio: la top 15 italiana la pubblico domani massimo dopo. in effetti specificamente per l’italia se ne fanno poche, però gli album interessanti volendo si trovano😉
    @ roberto: ottima chart! vanvera ovviamente da me sarà in quella italiana

  6. Marco Says:

    Smettetela di segnalare dischi che non ho ancora sentito se no non la finisco più!
    :–))))
    Sergio, visto che nel tuo blog possono scrivere solo gli iscritti te lo dico qui: ottima idea quella di raccogliere le varie hit. Per l’Italia è vero che è più ardua, se poi -come mi capita- rimani perplesso anche da album celebrati come quello di Carpacho e Amari… in compenso rientro trai i non molti che hanno trovato del buono negli ultimi MK e, soprattutto, Verdena. Poi ho da attingere nella colpevolmente trascurata cosiddetta canzone d’autore.
    Roberto… oh, finalmente qualcuno cui -come a me- è piaciuto l’album dei Modest Mouse! (però i Clinic sono del 2006). Quello dei Sigur Ros non so se considerarlo visto che non è tutto di inediti…
    Andrea, anche a me piaciuto quello dei Deerhoof: mi ha conquistato in una sera settembrina… ancora non so però se e come metterlo in hit

  7. Sergio Says:

    Album interessanti volendo si trovano, ma in Italia più che in altri paesi restano prodotti difficilmente da grande pubblico.
    Sempre più curioso di conoscere la tua top 15, per vedere quanto sono italiano.

    Inoltre ringrazio Marco per avermi fatto notare il problema dei commenti sul mio blog, ho già proveduto.

  8. 'na Says:

    Ne avevamo già discusso un po’ all’inizio dell’anno , ricordi?🙂
    Questa penso sia la mia clasifica definitiva, son gli album che hanno resistito di più con gli ascolti,tutti gli altri (che avevo citato in precedenza e non compaiono ora) non mi hanno lasciato molto e son calati con il passare del tempo:

    1. SHANNON WRIGHT – Let In The Light [songs : Idle Hands – Defy This Love]
    2. WILCO – Sky Blue Sky [songs : Either Way – You Are My Face]
    3. ARCADE FIRE –Neon Bible [songs : My Body is a Cage – Black Waves/Bad Vibrations]
    4. RADIOHEAD – in Rainbows [Nude – All I Need]
    5. AMIINA –Kurr [Sexfaldur]
    6. PJ HARVEY – White Chalk [songs : Dear Darkness – Broken Harp]
    7. OKKERVIL RIVER – The stage names [Unless It’s Kicks]
    8. GRINDERMAN – Grinderman [Get It On]
    9. ZU&NOBUZAKU TAKEMURA – Identification with the enemy : a key to the underworld
    10. BLONDE REDHEAD – 23 [The Dress – Silently]

    Delusioni : Cassadaga di Mr Oberst, ahimé. Air – Pocket Simphony.
    65daysofstatic e Explosions in the Sky uhm…niente di particolarmente esaltante, rispetto ai loro precedenti.. Avevo paura di In Rainbows e invece il riscontro è stato molto positivo..
    Ho rivalutato l’ultimo degli Okkervil solo recentemente, non mi aveva preso tanto appena uscì perché non mi aspettavo un album simile da loro..ascoltandolo senza pregiudizi però mi son accorta che è un buon album.. Ho messo i Blonde Redhead all’ultima per rIempire il vuoto del decimo posto, ahah.Mi piace la loro nuova svolta, ma Misery is a Butterfly era mooolto di più e questo 23 è durato pochino.Li salvo perché li ho visti live la scorsa estate e mi son piaciuti parecchio.
    That’s all!😛

  9. onrepeat Says:

    ricordo bene! anche io nel corso dei mesi qualche volta ho cambiato idea, anche oggi ho dovuto modificare alcune cose, perché ascoltando meglio (di nuovo) certi dischi mi sono reso conto che meritavano di più (burial, mi frega sempre sulla lunga distanza)… come potrai intuire, mi fanno molto piacere le presenze in particolare di shannon wright, wilco, pj harvey, grinderman… gli arcade fire hanno fatto un bel disco ma la loro estetica musicale continua a non convincermi, gli okkervil river invece non mi convincono (meglio questo disco di altri, comunque)… infine i blonde redhead. Non so, mi è piaciuto ma senza entusiasmo. Ci sono alcuni bei pezzi, ma misery is a butterfly e ancor di più melody of certain damaged lemons sono distanti anni luce…
    p.s. con oberst ho un rapporto controverso. molto carino il disco di due anni fa – i’m wide awake, it’s morning, non quello elettronico – questo ultimo sono riuscito ad ascoltarlo solo una volta…

  10. Marco Says:

    Ce l’ho fatta: ho partorito la mia top ten international; devo dire che a parte i primissimi c’è una linea sottile tra tutte le poszioni successive. Comunque alla fine gli Odawas hanno tenuto il loro primato.

  11. yahoo search engine Says:

    These types of people also offer 4 free penny products on hand picks great, ever without registration.
    Seeing as I have outlined early Penny Supply are
    RISKY on the other hand there are also high REWARDS.

  12. lawn mower repair edmonton Says:

    When I originally commented I clicked the “Notify me when new comments are added” checkbox and now each time a comment is added I get several emails with the same comment.
    Is there any way you can remove me from that service?
    Cheers!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: